Cerchio delle donne

“Cerimonia di benedizione alla madre e al nascituro”

Un modo unico per onorare la sacralità della gravidanza e del parto e per donare il nostro benvenuto alla donna che diventa madre e al nascituro per il suo prossimo passaggio dal cosmo all’esistenza.

Prenota la tua data

blessingway1COSA È

Si tratta di una cerimonia necessariamente al femminile, dove possono partecipare tutte le figure care alla futura madre: amiche, sorelle, zie, mamme, nonne….

Il “cerchio delle donne” funge da supporto emozionale e spirituale per la neomamma, che onorando e sostenendo la forza che possiede, la accompagnerà nel percorso di maternità intrapreso.

La nascita oggi ha perso la sua sacralità, il suo tempo lento di incontro spirituale con il miracolo della vita. E ogni futura madre avrebbe bisogno di una tribù di donne che possa esserle vicino e sostenerla in questo passaggio sacro.

COSA OCCORRE  

Ogni partecipante deve portare:

  • Una pietra adatta ad essere infilata o un ciondolino per fare una collana o un bracciale.
  • Una candela
  • Un pensiero/augurio positivo scritto

Al resto pensiamo noi!

Alcune delle attività potranno essere organizzate da chi conosce bene la futura madre, e quindi scegliere quelle più significative per lei, tra quelle che noi proponiamo o anche di nuove, se possibile.

COME SI SVOLGE

Il rito ha la durata di circa 3 o 4 ore e ruota tutto intorno alla cura emotiva, spirituale e corporea della donna. Si svolge tra meditazioni, canti di mantra, relax, visualizzazioni, momenti di scambio e accudimento, coccole, incoraggiamenti, sorellanza, belly painting (l’arte di dipingere il pancione ecc…)

DOVE SI SVOLGE

Rio Saliceto (RE)

CHI

Boni Claudia, insegnante di yoga, Prenatal Personal Trainer, co-autrice del libro insieme a Filippo Massara “Gravidanza con la musica”

Stefania Corradini, pittrice intuitiva dell’anima, massaggiatrice olistica, reiki master, istruttrice di Tai Qi e Qi Gong.

Prenota la tua data

Annunci