La voce del papà durante gravidanza

Se la voce della madre è senza dubbio la carezza più gradita del bambino, diverse ricerche hanno dimostrato che anche il padre parlando può iniziare un contatto con il proprio figlio. Nei casi studiati si è osservato che il bambino, sollecitato in utero dalla voce del padre che gli diceva semplicemente delle parole in modo dolce e sereno, era capace di riconoscere quella voce e di reagire
emotivamente poche ore dopo la nascita. Infatti se il bambino piangeva la voce del padre riusciva a calmarlo, in quanto quel gradevole suono familiare lo rassicurava dandogli un senso di protezione.
Sappiamo che le frequenze basse sono quelle che giungono con maggior facilità al feto attraverso il filtro del liquido amniotico.  La percezione diventa più chiara quando la voce risuona a una distanza di 10-20 cm. dalla pancia. Se il padre parla vicino al bambino, canta per lui, e se magari aggiunge il contatto della mano sul ventre, la sua presenza sarà ancora più diretta. Allora le risposte del feto non mancheranno, alcune molto evidenti come i calcetti e le capriole per avvicinarsi al punto di provenienza del suono e del contatto.
Ricordo che le frequenze più gravi come quelle del timbro della voce maschile, vibrano nella parte bassa del corpo del feto e soprattutto a livello osseo e muscolare, mentre le frequenze acute (quelle della madre) vibrano nella parte altra e a livello nervoso. Potremmo dire, quindi, che la voce maschile contribuisce al consolidamento della struttura corporea del bambino, offrendo così forza e stabilità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...