Allattamento: bada a come parli e bada a come scrivi!

A volte le informazioni fornite attraverso i media sortiscono un effetto diverso da quello voluto da chi le ha scritte: si vuole informare, aiutare, rassicurare, ma i contenuti e la forma di esposizione sembrano invece suscitare nei lettori, nella lettrice/madre reazioni di scoraggiamento, ansia, rifiuto.

Capita a volte di non avere sottomano le fonti per poter scrivere correttamente di alimentazione infantile oppure non si ha il tempo di indagare su una notizia arrivata in redazione con un comunicato stampa e occorre fidarsi.

Ecco il perchè della nascita di questo libretto in forma unicamente digitale  di 56 pagine , con i contributi dei migliori esperti italiani sull’allattamento che hanno collaborato (gratuitamente): uno strumento chiaro e veloce, con target rivolto proprio alla comunicazione ed ai giornalisti, ancora non esisteva, ed è la chiave di volta per fornire informazioni scientificamente fondate e per catturare l’interesse e l’apprezzamento dei lettori, in particolar modo delle madri che allattano.
Lo scopo di questo libretto realizzato in occasione della SAM – Settimana Mondiale dell’Allattamento 2011, è informare onestamente sull’allattamento i media e far aprire loro gli occhi su cose a cui magari non avevano mai pensato, come capita spesso in tanti settori a chi non è del mestiere. È rivolto anche al grande pubblico, specialmente alle famiglie, e viene lanciato in occasione della SAM con un comunicato stampa condiviso.
Potete trovarlo a questo link.

Buona lettura

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...